04 mar 2020

DALLE BOTTIGLIE ALL’ABITACOLO: PLASTICA RICICLATA PER GLI INTERNI AUTO

Dalla tavola ai sedili dell'auto. La nuova Audi A3 sceglie la sostenibilità: sulla berlina tedesca fino all'89% dei tessuti per gli interni è costituito da bottiglie in resina termoplastica, trasformate in filato destinato alla produzione di tessuti. Qualche numero. Sono necessarie 45 bottiglie di plastica da 1,5 litri per i rivestimenti dei sedili. Altre 62 bottiglie sono destinate ai tappetini. Il risultato? Più di 100 bottiglie di plastica utilizzate per ogni vettura. Dal punto di vista visi...
Continua >

03 mar 2020

«STOP ALLA PLASTIC TAX PER IL 2020»: UNA PROPOSTA CHE NON DEVE CADERE NEL VUOTO

«Cancellare per tutto il 2020 l'entrata in vigore della tassa sulla plastica». In una situazione di emergenza generale come quella che stiamo attraversando, in cui nessuno è in grado di dire quanto durerà ancora e quanto dureranno i suoi effetti, la proposta lanciata da alcuni parlamentari sembra essere assolutamente di buon senso. Una nuova tassa (entrerà in vigore a luglio) è l'ultima cosa che serve al comparto. Non interessa davvero da quale parte politica arrivi la proposta e chi s'incarich...
Continua >

02 mar 2020

LA PLASTICA NON È FATTA PER ESSERE USATA POCHI MINUTI: A NEW YORK STOP AI SACCHETTI USA E GETTA

Da poche ore a New York sono stati messi al bando i sacchetti in plastica monouso. È il risultato dell'entrata in vigore di una nuova legge firmata la scorsa primavera dal governatore Andrew Cuomo. Per farsi un'idea, si stima che in questo Stato si utilizzino 23 miliardi di sacchetti monouso all'anno, «l′85% dei quali finisce nelle strade, nelle discariche, nei corsi d'acqua o negli impianti di riciclaggio», si legge in un articolo dell'Huffington Post. L'obiettivo è spingere a utilizzare borse...
Continua >

29 feb 2020

DALLA PLASTICA SPLENDIDI ARAZZI, MOSTRA A TRENTO

Sviluppo sostenibile e creatività. È a questo che si ispira la mostra "A Collection for Life Beyond the Plastic" con gli arazzi realizzati in plastica riciclata dal maestro tessitore Giovanni Bonotto. Da oggi al 30 giugno 2020 è possibile visitarla al Palazzo delle Albere di Trento. Nella villa cinquecentesca dei principi vescovi Madruzzo l'arte antica degli arazzi sposa il materiale plastico: undici, in totale, le opere in esposizione. Nulla si deve distruggere: questa la lezione di Bonotto. D...
Continua >

28 feb 2020

ASFALTO ADDIO? LE STRADE SI FANNO IN PLASTICA RICICLATA

Riutilizzare la plastica per realizzare l'asfalto delle strade. Un'idea che ormai è realtà in vari Paesi del mondo. Dall'India all'Italia, dai Paesi Bassi alla Svizzera, dall'Australia alla Gran Bretagna, dall'America all'Africa: sono sempre più numerose le sperimentazioni che dimostrano la validità delle strade ecosostenibili. E i risultati sono notevoli: il manto stradale realizzato con la plastica riciclata risulta più economico, resistente ed ecologico rispetto all'asfalto tradizionale. Inn...
Continua >

27 feb 2020

BARRAU À LA GUERRE: NON BASTA CONSUMARE MENO BOTTIGLIE DI PLASTICA

Ha detto la sua, vendendo 100 mila copie del suo libro Ora!: «Facciamo bene a consumare meno bottiglie di plastica, ma non basta. Non illudiamoci che con le piccole attenzioni quotidiane del singolo la Terra si salverà. Ogni sforzo è destinato al fallimento se nel modello di business non c'è anche una riduzione nella produzione». È l'opinione dell'astrofisico francese Aurélien Barrau. Da PlasticFinder una soluzione pratica per tutti: rimettere in circolazione la plastica. Business semplice, sos...
Continua >

26 feb 2020

PLASTICA IRRECUPERABILE? NON ESISTE. RICICLIAMOLA ALL’INFINITO

Trasformare la plastica più difficile da riciclare in un composto liquido-organico riutilizzabile in vari tipi applicazioni, dai tessuti ai componenti elettronici. È il sistema creato da Miranda Wang, giovane canadese che, insieme alla collega Jennifer Yao, ha scoperto uno specifico catalizzatore capace di degradare i polimeri della plastica più resistente, trasformandoli, in poche ore e senza una particolare dispersione, in una sorta di liquido chimico da riutilizzare per produrre suole per sc...
Continua >

25 feb 2020

RICICLARE PLASTICA È BENE, FARLO AL 100% È MEGLIO

Quando si parla di riciclo le percentuali sono importanti. Fa piacere che un prodotto sia riciclato al 40, 60 o 80%, ma l'obiettivo deve essere il 100%. E sono sempre di più le aziende che raggiungono livelli d'eccellenza. Come la Sipa di Vittorio Veneto, che riesce a produrre fino a 300 milioni di bottiglie all'anno utilizzando solo PET riciclato al 100%. Tra gli "effetti collaterali" positivi ci sono anche una riduzione delle emissioni di CO2 del 79% e un minor consumo di energia del 30% risp...
Continua >

24 feb 2020

LA PLASTICA NON RICICLABILE? TRASFORMIAMOLA IN ENERGIA

Si chiama pirolisi ed è il processo in grado di trasformare la plastica non riciclabile in energia pulita, utilizzabile per diversi impieghi. Uno su tutti: trasformare la plastica in combustibile (Plastic to fuel). Da una tonnellata di plastica si possono estrarre 800 litri di carburante al prezzo di un terzo del greggio. È quanto rivela il rapporto Federmanager-Aiee. «La pirolisi - afferma Sandro Neri, coordinatore della commissione energia di Federmanager - è solo un esempio di come sia possi...
Continua >

22 feb 2020

PLASTIC BAGS HELP THE ENVIRONMENT

According to John Tierney of the Wall Street Journal, plastic bags help the environment. Banning them provides no benefit other than to let activists lord their preferences over others, claims the science writer. PlasticFinder is another way to do business with plastics. We offer you the right solution. Join us now.
Continua >

21 feb 2020

ITALIAN PACKAGING CREATED FROM NATURE IN ORDER TO HELP NATURE

Italian cheese has a new environmentally friendly packaging. All the packaging materials of Nonno Nanni Stracchino have been designed to maintain the product's organoleptic properties and preserve its unmistakeable creaminess. Both the outer packaging and inner tray are made of 100% biodegradable and compostable material. Good news.
Continua >

20 feb 2020

IN TRE ANNI OLTRE 10MILA TONNELLATE DI PLASTICA RIMESSE IN CIRCOLO: BUON COMPLEANNO PLASTICFINDER!

Cinque anni fa un'idea è diventata un progetto. Due anni dopo, il progetto è diventato realtà. E quella realtà si è ritagliata in fretta un ruolo importante e ben definito nel mercato. Oggi si celebra un compleanno davvero speciale: nei suoi tre anni di attività online, PlasticFinder ha già rimesso in circolo oltre 10mila tonnellate di prodotti plastici. È un'enorme soddisfazione aver dato il nostro piccolo contributo alla tutela dell'ambiente ed essere diventati la prima piattaforma certificat...
Continua >

19 feb 2020

LE PIATTAFORME ONLINE FANNO BENE ALL’ECONOMIA CIRCOLARE, AD ASSOLOMBARDA L’ESEMPIO DI PLASTICFINDER

Riutilizzo, riciclo, economia circolare: il valore di queste parole sarebbe fortemente depotenziato se non ci fosse internet. Oggi esistono migliaia di piattaforme online grazie alle quali i prodotti possono spostarsi velocemente nel tempo e nello spazio e perfino gli scarti di lavorazione possono essere trasformati in risorse. PlasticFinder è un esempio di questa nuova tendenza di business: la nostra società permette di dare una seconda vita a enormi quantità di plastica creando continuamente ...
Continua >

18 feb 2020

SI PUÒ SENSIBILIZZARE SULLA PLASTICA ANCHE SENZA PARLARE DI “GUERRA”

Sensibilizzare sulla plastica. La Regione Lombardia ha messo in piedi un'operazione di comunicazione interna, chiamata "Contaminazioni", che prevede l'esposizione (in spazi frequentati dai dipendenti) di opere realizzate da Mandy Barker, una fotografa britannica. Cosa colpisce di quest'iniziativa? Il semplice fatto che sia il presidente della Regione, Attilio Fontana, che l'assessore all'Ambiente, Raffaele Cattaneo, non ricorrano al solito vocabolario pieno di iperboli discutibili per raccontar...
Continua >

17 feb 2020

ELIMINARE LA PLASTICA? È UN APPROCCIO SUPERFICIALE

La considera un materiale insostituibile. La vera sfida? Pensare sin dall'inizio al fine vita dei prodotti. Lui è Claudio Luti, presidente Kartell, da 70 anni brand simbolo del design applicato ai polimeri. «La plastica - sottolinea Luti - resta un materiale insostituibile per le performance di sicurezza, duttilità, leggerezza e conservazione che garantisce. Pensare di poterla eliminare in nome della sostenibilità è un approccio superficiale. Bisogna imparare a usare quella giusta e a riutilizz...
Continua >

15 feb 2020

WHAT A BEAUTIFUL CIRCULAR VIEW

The Italian company, Hera, has been promoting an exhibition entitled "Circular View" by Silvia Camporesi. It will be open until 24 February 2020 at Spazio Carbonesi, in Palazzo Zambeccari, Bologna. As the company explains online, the idea for the exhibition stems from the photographic project commissioned from Silvia Camporesi in 2018 to document the works that would make the Hera Group the first multi-utility organization in Italy to build a bio-methane production plant using organic waste. On...
Continua >

14 feb 2020

IN NORVEGIA SI RICICLA IL 97% DELLE BOTTIGLIE IN PLASTICA. IL SEGRETO? NON HA NULLA D’INNOVATIVO

In Norvegia si ricicla ogni anno il 97% delle bottiglie di plastica di plastica acquistate. È un numero enorme. Ed è la dimostrazione che, quando si trovano le misure adeguate in un contesto sensibile ai temi ambientali, la percentuale di riciclo 100% non è un obiettivo irraggiungibile. Il sistema individuato nel Paese scandinavo ha ben poco d'innovativo ma funziona molto bene: ogniqualvolta il consumatore decide di acquistare una bottiglia in plastica di qualche prodotto deve pagare una cifra ...
Continua >

13 feb 2020

WE CAN DO MUCH MORE REGARDING RECYCLING RATES

The accounts don't balance. The quantity of newspapers and corrugated fiberboard recycled is 80% and 70% respectively. How much post-consumer plastic is recycled? Wikipedia states that according to the EPA, the recycling rate for plastics overall was 9.1% in 2015. "Certain products have higher rates, such as PET bottles and jars at 29.9%, and HDPE natural bottles at 30.3%. These rates are lower than certain other materials, like steel cans, that had an estimated recycling rate of 71.3% in 2015...
Continua >

12 feb 2020

TRAFFICO DI RIFIUTI TRA ITALIA E MALESIA: SULLA PLASTICA C’È ANCORA TANTA STRADA DA FARE

L'Unità investigativa di Greenpeace Italia ha scoperto l'esistenza di un traffico internazionale di rifiuti in plastica tra Italia e Malesia: nel solo anno 2019 sono state spedite illegalmente 1.300 tonnellate di materiale. Ciò significa che questa marea di plastica verrà trattata senza alcun riguardo per la tutela dell'ambiente e della salute umana. Su un totale di 65 spedizioni dirette in Malesia, 43 sono state inviate a impianti privi dei permessi per importare e riciclare rifiuti stranieri....
Continua >

11 feb 2020

VERSO POSSIBILI MODIFICHE PER LA PLASTIC TAX?

È stata una delle tasse che ha fatto più discutere nell'ultimo periodo. E potrebbe essere rimodulata ancora, prima dell'entrata in vigore, il primo luglio 2020. Verso possibili modifiche per la plastic tax? Al momento la tassa sulla plastica ammonta a 45 centesimi al chilogrammo: a pagarla chi compra, produce o importa plastica, come bottiglie o imballaggi monouso. Sicuramente potrebbero esserci spazi di miglioramento e di rimodulazione dell'imposta. Soprattutto dopo l'annuncio di alcune impres...
Continua >