22 gen 2021

SCHIONA E PAGNOZZI A BIOREPACK: BUON LAVORO DAL TEAM DI PLASTICFINDER

Buon lavoro da tutto il team di PlasticFinder a Gino Schiona e Carmine Pagnozzi, nominati rispettivamente direttore generale e direttore tecnico di Biorepack, il consorzio per il riciclo organico degli imballaggi in plastica biodegradabile e compostabile, da poco entrato a far parte di Conai come settimo consorzio di filiera. Schiona si occuperà di coordinare tutte le attività legate al raggiungimento degli obiettivi di riciclo. A Pagnozzi vanno le attività tecniche di gestione e sviluppo della...
Continua >

21 gen 2021

WHO IS THE NEW COLE PORTER? LET’S SING THE PRAISES OF SUSTAINABLE PLASTICS

Do you remember Cole Porter's song "You're the Top", from the 1934 musical "Anything Goes"? Let's ponder the lyrics about a man and a woman who take turns complimenting each other. "You're the top / You're Mahatma Gandhi / You're the top / You're Napoleon Brandy / You're the purple light / Of a summer night in Spain / You're the National Gallery / You're Garbo's salary / You're cellophane". The beloved is compared to a list of really wonderful things such as the purple light of a summer night i...
Continua >

20 gen 2021

SHORTAGE DI MATERIE PLASTICHE: METTI IN VENDITA LE ECCEDENZE DI MAGAZZINO SU PLASTICFINDER

Scarsa disponibilità delle materie plastiche, con conseguente rincaro dei prezzi. In un contesto di forte shortage sul mercato, per molte imprese del settore sta diventando complicato rifornirsi di materie prime. «Non sono da escludere allo stato attuale - spiega una nota di Unionplast, Federazione Gomma Plastica - possibili sospensioni della produzione per carenza di materia prima, in un contesto complesso, che segue una crisi internazionale senza precedenti, e proprio nel momento in cui le im...
Continua >

19 gen 2021

DIMMI COME TI RAPPORTI CON I RIFIUTI E TI DIRÒ CHI SEI

«Il rapporto con i rifiuti è un indicatore cruciale per capire l'essere umano, i popoli, la cultura delle civiltà». Scrive bene il giornalista Federico Rampini nel suo libro Occidente estremo. Il nostro futuro tra l'ascesa dell'impero cinese e il declino della potenza americana, edito da Mondadori. Bisogna imparare a interpretare la parola "rifiuti" in modo nuovo e le tre parole chiave da tenere bene in mente sono sempre le solite: ridurre, riutilizzare, riciclare. Serve, in alcuni casi, un cam...
Continua >

18 gen 2021

ABBANDONI RIFIUTI IN PLASTICA? IN THAILANDIA RISCHI CINQUE ANNI DI CARCERE

Abbandoni i tuoi rifiuti nel posto sbagliato? Rischi cinque anni di reclusione e una multa salatissima. In Thailandia per cercare di salvaguardare gli ecosistemi marini e terrestri si è deciso di inasprire fortemente le sanzioni nei confronti di chi non fa attenzione ai propri comportamenti quando si trova all'interno delle aree urbane del Paese. Non preoccuparsi del destino dei propri rifiuti, quelli di plastica in particolare, significa non consentire il loro adeguato trattamento in ottica d...
Continua >

16 gen 2021

SE IL CAFFÈ È SPALMABILE, PERCHÉ LA PLASTICA NON PUÒ ESSERE SOSTENIBILE?

Tutto è possibile, tutto è ripensabile. Prendiamo il caffè: nel dopodomani, scrive l'agenzia Ansa, sarà spalmabile, contenerrà 40 milligrammi di caffeina e avrà un sapore cinque volte più intenso rispetto a un caffè tradizionale. Parliamo di un prodotto finale. E, allora, proviamo a fare un passo indietro, nella produzione. E se il mercato della plastica diventasse più sostenibile? Noi di PlasticFinder abbiamo la risposta: la nostra piattaforma di e-commerce. Vi aspettiamo.
Continua >

15 gen 2021

IMBALLAGGI PIÙ CIRCOLARI? UNA CLASSE DI RICICLABILITÀ PER OGNI PLASTICA GRAZIE A RECYCLASS

«La battaglia sulla sostenibilità della plastica, degli imballaggi in particolare, si gioca sugli scaffali. Se gli imballaggi sono progettati in modo da rappresentare a fine vita una vera risorsa in termini di valore, allora ci sarà qualcuno che se ne prenderà cura, avviandoli a una filiera del riciclo che verrà remunerata da quanto valore potrà generare. Viceversa, se questo non avviene, e quindi l'imballaggio esausto rappresenta solo un costo, allora nonostante tutti i sistemi più o meno coge...
Continua >

14 gen 2021

SUSTAINABLE POLYMER PRODUCED FROM SUGARS IN WOOD

"Not only does the new nature-inspired material reduce reliance on crude oil products, but its properties can also be easily controlled to make the material flexible or crystalline," says the press release from the University of Bath. The researchers from the Centre for Sustainable and Circular Technologies report that the polymer, from the polyether family, has a variety of applications which include:- as a building block for polyurethane, used in mattresses and shoe soles; as a bio-derived al...
Continua >

13 gen 2021

C’È UN FUTURO PIÙ SOSTENIBILE PER LA PLASTICA? SÌ, E PARTE DALLA PROGETTAZIONE

Rendere la filiera delle materie plastiche più sostenibile? Occorre puntare su ricerca, progettazione, riciclo e materie prime alternative. È la visione dal report "Sustainable Plastics Strategy" elaborato da SusChem, in collaborazione con Cefic, PlasticsEurope, European Plastics Converters (EuPC) ed European Composites, Plastics and Polymer Processing Platform (ECP4). Come fare di circolarità ed efficienza delle risorse un punto di forza anche per la filiera della plastica, in linea con le amb...
Continua >

12 gen 2021

L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE AL SERVIZIO DELLA PLASTICA (E DEL SUO RICICLO)

Due colossi internazionali come Unilever e Alibaba hanno unito le forze per creare dei sistemi intelligenti per il riciclo della plastica. A differenza delle tradizionali, le nuove macchine eco-compattatrici sono in grado di smistare automaticamente gli imballaggi in plastica. La tecnologia approntata permette infatti di identificare il tipo di polimero, classificarlo e separarlo per destinarlo successivamente al riciclo. «I granuli di plastica riciclata tornano sul mercato attraverso il packa...
Continua >

11 gen 2021

ORA L’ECONOMIA CIRCOLARE ARRIVA IN CARCERE

L'economia circolare arriva in carcere. All'interno della casa circondariale Cantiello e Gaeta, ad Alessandria, è stata progettata e messa in piedi Fuga di sapori, una bottega solidale di falegnameria per la produzione di mobili e accessori di arredamento realizzati principalmente con materiali riciclati. «Il laboratorio artigianale coinvolge e impiega i detenuti restituendo loro dignità e autonomia – spiega Andrea Ferrari, presidente di Associazione Ises, al giornalista de Il Piccolo –, il tu...
Continua >

09 gen 2021

PACKAGING IS CONTENT MARKETING

"Packaging is more than a mere container. It is a recurring opportunity to hold a brand in your hand. Packaging represents more consumer daily impressions than any other communications medium," says Larry Light, CEO of Arcature brand consultancy, which focuses on increasing brand value. We should consider packaging as content marketing. As Light writes for Forbes, "sustainable packaging communicates that the brand is acting responsibly. Responsible packaging builds customer trust. A brand may b...
Continua >

08 gen 2021

LESSONS LEARNED, LA CIRCOLARITÀ RENDE LE AZIENDE PIÙ INNOVATIVE

Utilizzo di materie prime seconde nei prodotti e negli imballaggi. Riduzione dell'impatto ambientale lungo tutto il ciclo di vita di un prodotto. Recupero degli scarti come sottoprodotti. Efficientamento del processo produttivo. Sono alcune delle "lessons learned" per il consolidamento della circular economy come leva per la competitività e l'innovazione. È quanto emerge dalla seconda edizione del progetto C.E.R.C.A. (circular economy come risorsa competitiva per le aziende), promosso da Assolo...
Continua >

07 gen 2021

SECONDA CHANCE: CONSUMATORI CONVINTI, ORA TUTTE LE IMPRESE

Consumatori convinti: il 67% degli italiani ha acquistato o venduto almeno un oggetto usato nel 2020. Lo dice Giuseppe Pasceri, CEO di Subito: «I cambiamenti delle abitudini di vita nel corso di quest'anno hanno portato a riconsiderare le proprie priorità, i dati dell'indagine confermano come la "second hand" sia un'opportunità per molti italiani in questo periodo critico e abbia avuto un ruolo importante grazie a una maggiore consapevolezza del valore delle cose, in un concetto di economia cir...
Continua >

06 gen 2021

ZERO PELLET LOSS, INSIEME PER AZZERARE LA DISPERSIONE DELLE MICROPLASTICHE

È dall'unione di obiettivi che arrivano importanti risultati. Un esempio è la certificazione "zero pellet loss", finalizzata a ridurre, entro il 2022, la dispersione non intenzionale di granuli plastici in ciascuna fase della catena produttiva o logistica. L'iniziativa arriva dall'accordo di collaborazione siglato da PlasticsEurope e EuPC, le due principali associazioni europee della filiera delle materie plastiche, nell'ambito del programma internazionale volontario Operation Clean Sweep (OCS)...
Continua >

05 gen 2021

LA NUOVA PLASTICA BIODEGRADABILE? SI FA CON GLI SCARTI DELLE AZIENDE VINICOLE

Riciclare plastica è un'attività talmente comune (per fortuna) da non fare più notizia. Ma quando sono gli scarti agro-alimentari a essere trasformati in materiali per l'industria della plastica? A provarci è stata AgroMateriae, una startup accreditata dall'Università di Modena e Reggio-Emilia. Il risultato delle ricerche è il WinePlastics Filler (WPF), una polvere ottenuta dalle eccedenze delle aziende vinicole che può essere miscelate a plastiche o bioplastiche nelle proporzioni desiderate (d...
Continua >

04 gen 2021

FEDERAZIONE GOMMA PLASTICA HA UN NUOVO DIRETTORE GENERALE: TOCCA A FEDERICO BARILLI

Federazione Gomma Plastica ha un nuovo direttore generale: è Federico Barilli, che era entrato nella Federazione nel settembre dello scorso anno dopo una bella carriera in ambito confindustriale. L'ex direttore, Angelo Bonsignori, va invece in pensione dopo aver fornito il suo prezioso contributo per ben 36 anni. La Federazione Gomma Plastica è stata costituita nel 2005 dalla aggregazione di Assogomma e Unionplast. È un'organizzazione senza fini di lucro che rappresenta gli interessi delle indu...
Continua >

03 gen 2021

L’AUTO ELETTRICA? SI FA CON I RIFIUTI (E FA RIFLETTERE SUI COMPORTAMENTI DI CONSUMO)

Si chiama Luca ed è una delle auto più ecologiche al mondo. Si tratta di un'auto elettrica realizzata dal studenti olandesi del team Tu/ecomotive University of Technology di Eindhoven. Cosa ha di particolare? È realizzata interamente con rifiuti, tra cui plastica ripescata dall'oceano, Pet riciclato da vecchie bottiglie e rifiuti domestici indifferenziati. La carrozzeria è costituita da Abs riciclato, una plastica dura ottenuta da materiali e rifiuti domestici che, di solito, finiscono in disca...
Continua >

02 gen 2021

PREMIO AI DIPENDENTI, ENCAPLAST DÀ L’ESEMPIO

Encaplast dà l'esempio: premio di fine 2020 ai dipendenti per lo sforzo compiuto durante tutto l'anno. Lo spiega il Resto del Carlino, citando l'amministratore delegato dell'azienda biomedicale, Mario Neri. Mettere al centro i collaboratori significa promuovere il business. Buon 2021 a tutti da PlasticFinder!
Continua >

31 dic 2020

HAVE A HAPPY 2021 WITH PLASTICFINDER FOR SUSTAINABLE BUSINESS

May the New Year bless you with health, wealth, and happiness. PlasticFinder, the number one market place for circular plastics, will be at your side making business more sustainable.
Continua >