29 set 2020

NON SOLO ALIMENTARI, LA GIORNATA INTERNAZIONALE DEGLI SPRECHI DOVREBBE ESTENDERE IL SUO RAGGIO D’AZIONE

Oggi è la Giornata internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari. Si tratta della prima edizione, dal momento che è stata istituita solo a fine 2019 dalle Nazioni Unite per sensibilizzare sulla centralità della questione delle perdite e dello spreco di cibo e sulle possibili soluzioni. Ottima iniziativa. Secondo la Coldiretti ogni italiano spreca circa 36 kg all'anno di generi alimentari. Una quantità esagerata che ovviamente comporta un prezzo elevato da pagare anch...
Continua >

28 set 2020

IL PACKAGING ALIMENTARE? ORA È "PREZIOSO": 20 CENTESIMI SE LO RIPORTI AL PUNTO VENDITA

E se ci fosse una "ricompensa" anche per la restituzione del packaging alimentare? Ciò che a volte è previsto per le bottiglie in plastica ora potrebbe essere riproposto anche per i contenitori di cibo. Il progetto si chiama "Ricircola" e prevede che fino al 15 novembre i clienti del Conad di Case Finali (Cesena) possano acquistare alcuni prodotti Amadori e Solarelli, dotati di un nuovo packaging ecologico, riconsegnando lo stesso contenitore dopo l'uso. «Sfruttiamo l'idea del vuoto a rendere c...
Continua >

26 set 2020

3D printed polymers for more realistic prosthetics

There is a new platform of 3D printable soft polymer networks which boast an unmatched tunability of stiffness of three orders of magnitude and an intrinsic capability to interbond. A team at Texas A&M University tweaked the chemistry of a single polymer to develop these new materials, which are 3D printable, self-healing, and recyclable. "This combination of features makes the new polymer family well-suited to a variety of applications, such as developing more realistic prosthetics and soft ro...
Continua >

25 set 2020

L’ONDA VERDE DI PLASTICFINDER? L'ECONOMIA CIRCOLARE CERTIFICATA

L'onda verde dei Fridays For Future torna in piazza per l'ambiente in tante città del mondo. C'è un elemento che deve far riflettere, al di là del movimento stesso o delle modalità scelte per manifestare e affrontare temi importanti come il cambiamento climatico e il riscaldamento globale. È dal singolo che nasce la rete. Da una sola persona, Greta Thunberg, è partito un movimento globale. Tutti, nel nostro piccolo, possiamo fare, ogni giorno, gesti concreti per salvaguardare l'ambiente e rilan...
Continua >

24 set 2020

Will plastic taxes favour PET over polymers?

Plastic taxes introduced by Italy and the UK are likely to drive plastics consumption in the packaging sector toward polyethylene terephthalate (PET) due to the mature existing market for non-virgin PET, maintains Joe Papineschi, director of Eunomia Research & Consulting. As Tom Brown writes on the ICIS website, plastics packaging taxes are likely to encourage the use of PET over other polymers. The reason for this is the greater ease in sourcing secondary material. There is another secondary e...
Continua >

23 set 2020

DA FACEBOOK A GOOGLE: LE BIG TECH PENSANO (E AGISCONO) GREEN

Emissioni zero: è il trend abbracciato da diversi big tech Usa. Da Facebook a Google (gli ultimi in ordine cronologico), da Apple a Microsoft, i grandi colossi della rete pensano green e annunciano programmi per portare a zero le loro emissioni di anidride carbonica entro il 2030 (dalla catena di approvvigionamento all'utilizzo di energia rinnovabile in tutti gli uffici e stabilimenti). «La scienza - dichiara Sundar Pichai, amministratore delegato Google - è chiara: il mondo deve agire ora se v...
Continua >

22 set 2020

ECONOMIA CIRCOLARE: MILANO CORRE, PALERMO STENTA. BISOGNA COLMARE IL DIVARIO TRA NORD E SUD ITALIA

Milano prima, seguita da Trento e Bologna. È la classifica delle città più circolari d'Italia secondo la classifica elaborata dai ricercatori del Cesisp, il Centro studi in Economia e regolazione dei servizi, dell'industria e del settore pubblico dell'Università di Milano-Bicocca. I fattori considerati hanno permesso di esprimere una valutazione da 0 a 10 per ogni città. Milano è arrivata al punteggio di 7,7; Trento a 7,5 e Bologna a 7,2. Le uniche città del Nord ad avere un punteggio sotto la ...
Continua >

21 set 2020

L’INQUINAMENTO NON È COLPA DELLA PLASTICA. PIERO ANGELA FA CHIAREZZA CON SUPERQUARK

Siamo certi che senza plastica l'inquinamento sarebbe minore? «Vetro e alluminio, ad esempio, richiedono molta più energia per la produzione e sono più pesanti da trasportare. Anche treni, auto e aerei sono più leggeri grazie alla plastica. Risultato, se togliessimo di colpo tutta la plastica? Più energia bruciata, più gas serra e più inquinamento». È raro vedere un servizio tv, oltretutto sul Servizio pubblico, in cui non si assista al solito tiro a segno nei confronti della plastica. Superqua...
Continua >

19 set 2020

BE CAREFUL WHEN YOU SPEAK ABOUT PLASTIC-FREE HOSPITALS

Ole Grøndahl Hansen is right when he writes on Plastics Today: "Some are now calling for a phase-out of plastics in the healthcare sector. That would be a fatal mistake." Nurses remove sterile plastic oxygen masks from plastic packaging and patients are treated with plastic-based medical devices countless times a day. The treatments are relatively painless and completely safe thanks to the plastic equipment. "The endless design possibilities of plastics give doctors and nurses access to an almo...
Continua >

18 set 2020

PUNTIAMO SU DIGITALE E SOSTENIBILITÀ, LO DICE ANCHE L’EUROPA

Digitale e sostenibilità. Sono alcune delle parole chiave del primo discorso sullo stato dell'Unione di Ursula von der Leyen. Secondo la presidente della Commissione europea è necessario investire nel digitale «perché la crisi sanitaria - spiega von der Leyen -ci ha ricordato quanto sia importante questa transizione». Rilancia poi la sfida europea al cambiamento climatico. «Con i nuovi target per ridurre del 55% entro il 2030 le emissioni responsabili dell'effetto serra - scrive in un tweet vo...
Continua >

17 set 2020

RADICIGROUP BETS ON RESEARCH WITH RADICI INNOVA CONSORTIUM

As the American writer Robert Heinlein says, "everything is theoretically impossible, until it is done." This is the philosophy of Radici InNova, a non-profit consortium established by RadiciGroup. It will carry out the group's strategic aims of improving corporate competitiveness and creating value for the community. The new company's main object is to develop high performance polymers. PlasticFinder applauds the whole Group for this important milestone on the path towards innovation. Now is t...
Continua >

16 set 2020

FIBRA OTTICA IN PLASTICA RICICLATA: VIA AL PROGETTO PILOTA IN OLANDA

L'innovazione va a braccetto con la sostenibilità nel progetto pilota che Prysmian, azienda specializzata nel settore dei sistemi in cavo per energia e telecomunicazioni, ha avviato con l'operatore telefonico olandese Kpn: installare cavi in fibra ottica contenenti al 90% plastica riciclata di alta qualità. Una soluzione che permette di ridurre i costi di installazione, imballaggio, trasporto e stoccaggio. E, terminato il ciclo di vita dei cavi in fibra ottica, consente di smaltirli in maniera ...
Continua >

15 set 2020

PERCHÉ NON INSERIRE MESSAGGI CHE INVITANO AL RICICLO SU OGNI BOTTIGLIA DI PLASTICA? L’ESEMPIO DI COCA COLA

Arrivano sul mercato italiano le nuove bottiglie di Coca Cola realizzate con il 50% di plastica riciclata (rPET). Così «oltre ad essere già al 100% riciclabili, negli ultimi dieci anni bottiglie e lattine hanno visto ridursi la quantità di plastica, vetro e alluminio rispettivamente del 20%, 25% e 15%"», riporta una nota della società. Si tratta di un passaggio talmente importante che l'azienda ha deciso di eliminare addirittura (seppur temporaneamente) l'iconico colore rosso del packaging dell...
Continua >

14 set 2020

MASCHERINE, CI SALVANO LA VITA MA (SOPRATTUTTO AL SUD) STANNO DIVENTANDO UN PROBLEMA

Ci salvano la vita o perlomeno ci permettono di abbassare notevolmente il rischio di ammalarci e stare male. Le mascherine sono un oggetto che è entrato prepotentemente nella nostra quotidianità e di cui non possiamo più fare a meno. Purtroppo però il loro smaltimento presenta delle difficoltà: se ne trovano in mezzo alla strada, nelle spiagge, nei corsi d'acqua... Colpa dei comportamenti sbagliati? Anche, ma non solo. Bisogna infatti ricordarsi sempre che le mascherine vanno gettate nell'indif...
Continua >

12 set 2020

LATTE MUKKI, CHE SOSTENIBILITÀ

E se le confezioni di latte fossero fatte con fonti rinnovabili di origine vegetale? Tappo e plastica ricavati da canna da zucchero, carta da foreste gestite in modo sostenibile. È quanto è dichiarato sulle confezioni di latte Mukki, marchio nato nel 1966 con le centrali di Pistoia e Livorno. Bene parlare e praticare la sostenibilità! È quello che fa anche PlasticFinder, mettendo in circolazione le materie plastiche rigenerate: non sprecare (e non buttare) è uno dei cardini dell'economia circol...
Continua >

11 set 2020

PLASTICA BIO AL 100%, PARTE LA RACCOLTA FONDI

Negli ultimi anni è cresciuta l'attenzione e la ricerca verso plastiche alternative ecocompatibili e biodegradabili. Un esempio è il progetto di ricerca 100% Bioplastica, selezionato nell'ambito università del crowdfunding, programma dell'università Milano Bicocca. La campagna di crowdfunding si distingue nella produzione di un innovativo tipo di bioplastica a base di acido polilattico, il Pla, totalmente biodegradabile e potenziale sostituto delle plastiche tradizionali. «Il Pla - spiega la pr...
Continua >

10 set 2020

MENO PLASTICA MONOUSO, ECCO COSA FA IL PAPA

Usa una solo bottiglia di plastica. È quanto fa Papa Francesco nella sua casa a Santa Marta in Vaticano. Lo racconta nel libro Terrafutura. Dialoghi con Papa Francesco sull'ecologia integrale nato dal dialogo con il fondatore di Slow Food, Carlo Petrini. «L'ambiente non è scollegato dalla società che lo abita. Anche noi siamo ecologia», spiega Petrini raccontando del volume a colloquio con Alessandra Dal Monte sul Corriere della Sera. La plastica serve. E serve anche riflettere sul suo utilizzo.
Continua >

09 set 2020

DA VECCHIE BOTTIGLIE DI PLASTICA? SI FANNO I FRANCOBOLLI

Un'iniziativa circolare arriva dal Liechtenstein, dove le poste del Principato che sorge tra Austria e Svizzera hanno realizzato francobolli in materiale riciclato, ricamati con un filo di plastica riciclata. Il francobollo autoadesivo di formato rotondo si chiama Globus e raffigura una parte del globo terrestre. Per realizzarlo viene utilizzato del filo ottenuto riciclando bottigliette in plastica: sono stati creati circa 13 francobolli da una bottiglia in Pet da 600 millilitri. Il francobollo...
Continua >

08 set 2020

A GALLARATE L’IMBALLAGGIO IN PLASTICA RIGIDA SOSTENIBILE DA PRIMATO

Plastica sostenibile per il packaging? A offrire una soluzione interessante è anche una piccola azienda italiana, la MPG manifattura Plastica spa di Gallarate (provincia di Varese), che, unica per ora nell'ambito dell'industria italiana, porta nel mercato un imballo rigido per contatto alimentare in plastica sostenibile con certificato internazionale di sostenibilità ISCC, che attesta l'uso di materie prime rinnovabili impiegando risorse prodotte in modo sostenibile a livello sociale e ambienta...
Continua >

07 set 2020

ECONOMIA CIRCOLARE, ITALIA POSIZIONATA BENE IN UE (MA DEVE DARSI UNA SVEGLIATA SUBITO)

L'economia circolare nell'Ue oggi vale tra i 296 e i 376 miliardi di euro, circa il 3% del Pil europeo (il dato italiano si attesta a 27/29 miliardi). Il dato emerge dallo studio realizzato da The European House-Ambrosetti insieme a Enel, ed è stato presentato pochi giorni fa nel corso del Forum di Cernobbio. Gli investimenti complessivi in questo campo, nel corso del 2018, sono stati tra tra i 90 e 110 miliardi di euro. Un altro aspetto emerso su cui riflettere: incrementare dell'1% la quota ...
Continua >