02 mar 2024

OCSE, TRENITALIA E CONSIGLIO UE SU GREENWASHING: NOTIZIE SOSTENIBILI

Ocse, Trenitalia e Consiglio Ue su greenwashing: leggiamo le notizie sostenibili della settimana selezionate da PlasticFinder. OCSE: IL PROBLEMA NON È LA PLASTICA, MA IL CICLO DI VITA DEI PRODOTTI L'Ocse ha sgombrato il campo nel rapporto "Global Plastics Outlook 2022": il vero problema non è tanto la plastica in sé, ma la gestione critica dei prodotti durante il loro ciclo di vita, in particolare nella fase del post consumo. Lo dice Vito de Ceglia sul supplemento A&F di Repubblica: «Il mondo...
Continua >

01 mar 2024

OCSE: IL PROBLEMA NON È LA PLASTICA, MA IL CICLO DI VITA DEI PRODOTTI

L'Ocse ha sgombrato il campo nel rapporto "Global Plastics Outlook 2022": il vero problema non è tanto la plastica in sé, ma la gestione critica dei prodotti durante il loro ciclo di vita, in particolare nella fase del post consumo. Lo dice Vito de Ceglia sul supplemento A&F di Repubblica: «Il mondo sta producendo il doppio dei rifiuti di plastica rispetto a due decenni fa, ma solo il 9% di questi rifiuti è stato riciclato, il 19% è stato incenerito, il 50% è finito in discariche controllate, i...
Continua >

28 feb 2024

GREENWASHING, STRETTA DELL’UE SULLE FALSE DICHIARAZIONI GREEN: LA TUTELA DEI CONSUMATORI AL CENTRO

A poco più di un mese dall'approvazione del Parlamento europeo, arriva anche l'ok del Consiglio Ue alla direttiva per fermare il greenwashing. Le nuove regole danno una stretta alle pratiche commerciali sleali o troppo vaghe, tutelando i diritti dei consumatori e proteggendoli da affermazioni "green" fuorvianti. Il tutto migliorando le informazioni in etichetta per aiutare a fare scelte circolari ed ecologiche. GREENWASHING, STRETTA DELL'UE Il consumatore, dunque, deve essere messo nelle con...
Continua >

27 feb 2024

TRENITALIA AMICA DELL’AMBIENTE: MENO EMISSIONI DI CO2 GRAZIE ALLE BOTTIGLIE IN R-PET SUI TRENI

Le bottiglie in R-PET fanno risparmiare a Trenitalia 460 tonnellate di anidride carbonica in un anno, rispetto ai precedenti brick utilizzati. Facendo un paragone, tali emissioni si trasformerebbero a quelle pari alla CO2 assorbita da oltre 60mila alberi nell'arco di un anno. Oppure al risparmio idrico di circa 111mila metri cubi, vale a dire il volume di acqua necessario per riempire 44 piscine olimpioniche. TRENITALIA AMICA DELL'AMBIENTE Sono dati che fanno riflettere quelli del case study ...
Continua >

26 feb 2024

IL FUTURO DEGLI ACQUISTI È SEMPRE PIÙ SOSTENIBILE: CRESCE L’ATTENZIONE PER TRACCIABILITÀ E TRASPARENZA

Sostenibilità ed economia circolare stanno modificando le regole del gioco tra brand e consumatori. Fino a che punto? «C'è uno sforzo sempre maggiore - spiega Filippo Giordano, membro del Comitato scientifico de Il Salone della CSR e dell'innovazione sociale e professore ordinario di Economia Aziendale dell'università Lumsa - nel coinvolgere il consumatore nei processi di produzione in senso ampio. C'è sempre più attenzione verso la trasparenza, per esempio rispetto al tema della tracciabilità....
Continua >

25 feb 2024

DOMANDA PLASTICA RICICLATA, PLASTICFINDER FA 8 ANNI, FLACONE MISTERIOSO: LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA

Cresce la richiesta di plastica riciclata, primi 8 anni di PlasticFinder e il flacone misterioso: scopriamo le notizie della settimana. PLASTICFINDER, GENNAIO 2024: +23 PER CENTO RICHIESTE DI PLASTICA RICICLATA È il paradosso del riciclo: la domanda di plastica riciclata per imballaggi corre a una velocità tale che entro il 2030 a livello globale la domanda supererà l'offerta. Il mese di gennaio 2024 si è chiuso registrando – rispetto al mese di gennaio 2023 – una forte richiesta di materie p...
Continua >

23 feb 2024

PLASTICFINDER, GENNAIO 2024: +23 PER CENTO RICHIESTE DI PLASTICA RICICLATA

È il paradosso del riciclo: la domanda di plastica riciclata per imballaggi corre a una velocità tale che entro il 2030 a livello globale la domanda supererà l'offerta. Il mese di gennaio 2024 si è chiuso registrando – rispetto al mese di gennaio 2023 – una forte richiesta di materie plastiche riciclate pari a un incremento del 23 per cento. A raccontarlo è Italiaeconomy presentando i dati positivi di PlasticFinder, piattaforma nata in Italia 8 anni fa. CHIARAMONDIA: CRESCE DOMANDA PLASTICA R...
Continua >

21 feb 2024

B4PET: IL CONSUMATORE HA BISOGNO DI GARANZIE SUL RICICLO, LA SOLUZIONE BLOCKCHAIN

B4Pet, è un'azienda impegnata dal 2011 nel riciclo di materie plastiche provenienti dalla raccolta differenziata e dagli scarti di lavorazione. È stata una delle prime realtà a credere nel valore della tecnologia Certified Recycled Plastic®. BASTA UN QR CODE Emmanuele Bianchini è il consigliere delegato di questa bella attività imprenditoriale e, intervistato da Askanews qualche tempo fa, ha dato, con poche parole, un'idea chiara del valore del nostro servizio. «Il consumatore – spiega nel se...
Continua >

20 feb 2024

PLASTICA RICICLATA NEL 60% DEGLI SCAMBI: I PRIMI OTTO ANNI DI PLASTICFINDER SONO DEDICATI ALL’AMBIENTE

Oggi PlasticFinder compie 8 anni! E da quel "lontano" 20 febbraio 2016 di strada ne è stata fatta davvero tanta. Forse, addirittura più di quella che era nei desideri dei soci fondatori e del presidente Stefano Chiaramondia. GLI UTENTI REGISTRATI SONO 3.300 E siccome i numeri aiutano sempre a farsi un'idea più precisa della realtà, ci piace sottolineare che oggi gli utenti aziendali registrati sulla piattaforma di questo marketplace della plastica sono oltre 3.300. Un numero che sta crescendo...
Continua >

19 feb 2024

IL FLACONE “MISTERIOSO”: QUANTA PLASTICA RICICLATA CONTIENE?

Se leggete "flacone con plastica riciclata", cosa pensate? Stavolta, niente percentuali. Niente 40, 70 o 95% di plastica riciclata. Soltanto un generico: "Flacone con plastica riciclata". Ambiguità totale. E dunque, paradossalmente, totale correttezza: sì, perché messaggi simili risulterebbero confermati nei fatti anche se la percentuale di plastica riciclata utilizzata fosse pari allo 0,1%. Tanto, mica è stato specificato un livello preciso. LA DISTRAZIONE È FATALE Però, scrivendo "flacone ...
Continua >

17 feb 2024

RICICLO IN EUROPA, PLASTICA-SETA, QR CODE VS CODICE A BARRE: 3 NOTIZIE DELLA SETTIMANA

Quadro normativo UE per il riciclo, la ricerca della plastica che diventa seta e QR code più note del codice a barre: scopriamo le notizie della settimana. PLASTICA, CRESCE IL RICICLO IN UE MA SERVE UN QUADRO LEGISLATIVO PER GARANTIRE CIRCOLARITÀ DEL SETTORE Nel 2022 la capacità industriale di riciclo della plastica installata in Europa tocca quota 12,5 milioni di tonnellate anche se, a causa delle forti insofferenze del mercato, il tasso di crescita si attesta al 10% rispetto al 17% dell'ann...
Continua >

16 feb 2024

TASSO DI CIRCOLARITÀ GLOBALE, A CHE PUNTO SIAMO? SERVE IMPEGNO DI TUTTI PER AFFRONTARE NUOVE SFIDE DELLA SOSTENIBILITÀ

Economia circolare, se ne parla ogni giorno, se ne parla sempre di più. Ma a che punto siamo a livello globale? Secondo il Circularity Gap Report 2024 elaborato del think tank Circle Economy Foundation, il tasso di circolarità, ovvero la capacità di rimessa in circolo delle materie prime seconde, si è fermato al 7,2%, più o meno invariato rispetto all'anno precedente. Facendo un passo indietro, nel 2018 (anno in cui è stato calcolato per la prima volta il dato) era del 9,1%. CIRCOLARITÀ GLOB...
Continua >

15 feb 2024

DALLA PLASTICA ALL SETA GRAZIE ALL’EDITING GENETICO (DEL RENSSELAER POLYTECHNIC INSTITUTE)

E se la plastica diventasse seta biodegradabile? È la sfida del Rensselaer Polytechnic Institute (RPI) negli Stati Uniti d'America. Vediamo nel dettaglio, assieme a Ohga!, di che cosa si tratta. EDITING GENETICO PER MICROORGANISMI Grazie all'utilizzo di batteri, i ricercatori hanno trovato un modo veloce per trasformare la plastica in un materiale molto simile alla seta del ragno, ma molto più resistente: «Questa trasformazione è stata fatta grazie all'editing genetico: i microorganismi sono ...
Continua >

13 feb 2024

PLASTICA, CRESCE IL RICICLO IN UE MA SERVE UN QUADRO LEGISLATIVO PER GARANTIRE CIRCOLARITÀ DEL SETTORE

Nel 2022 la capacità industriale di riciclo della plastica installata in Europa tocca quota 12,5 milioni di tonnellate anche se, a causa delle forti insofferenze del mercato, il tasso di crescita si attesta al 10% rispetto al 17% dell'anno precedente. La stima arriva dalla federazione europa dei riciclatori di materie plastiche, Plastics Recyclers Europe (PRE). Per raggiungere gli obiettivi di riciclo complessivi che l'Europa chiede ai suoi Stati entro il 2025, occorre fare ancora di più e megl...
Continua >

12 feb 2024

ITALIANI PRONTI AL QR CODE PER UNA SPESA PIÙ CONSAPEVOLE: CERTIFIED RECYCLED PLASTIC® LA SOLUZIONE PER IL SETTORE ALIMENTARE

Le etichette dei prodotti hanno un ruolo sempre più determinante nelle decisioni di acquisto degli italiani per una spesa più consapevole. Con la tecnologia che, già da tempo, offre un'opportunità per semplificare e, allo stesso tempo, arricchire le informazioni riportate. ITALIANI PRONTI AL QR CODE PER UNA SPESA PIÙ CONSAPEVOLE «Il QR code è più conosciuto del classico barcode: il primo vince 89% a 82» spiega Marco Cuppini, research and communication director di GS1 Italy, che ha commissionat...
Continua >

11 feb 2024

SANREMO GREEN E CON BLOCKCHAIN: NEWS SOSTENIBILI DELLA SETTIMANA

Ripercorriamo le notizie della settimana con PlasticFinder: canzoni green e blockchain a Sanremo, nessun rinvio all'orizzonte per la plastic tax. GHALI E DARGEN D'AMICO, ANCHE SANREMO È GREEN Anche Sanremo canta l'ambiente. Lo fa Ghali con "Casa mia" e Dargen D'Amico con "Onda alta". Ancora una volta la musica ispira tutti noi. «Il prato è verde, più verde, più verde / Sempre più verde (sempre più verde). Il cielo è blu, blu, blu / Molto più blu (ancora più blu). Ma qual è casa tua / Ma qual ...
Continua >

09 feb 2024

GHALI E DARGEN D’AMICO, ANCHE SANREMO È GREEN

Anche Sanremo canta l'ambiente. Lo fa Ghali con "Casa mia" e Dargen D'Amico con "Onda alta". Ancora una volta la musica ispira tutti noi. «Il prato è verde, più verde, più verde / Sempre più verde (sempre più verde). Il cielo è blu, blu, blu / Molto più blu (ancora più blu). Ma qual è casa tua / Ma qual è casa mia / Dal cielo è uguale, giuro», racconta Ghali della Terra a un alieno. «E non l'hai visto il meteo? / Non l'hai visto il cielo?», canta Dargen D'Amico. DA CELENTANO A BATTIATO E PELÙ...
Continua >

07 feb 2024

LA BLOCKCHAIN SBARCA A SANREMO: VOTO GARANTITO DALLA TECNOLOGIA DI BCODE

Quando parliamo di blockchain c'è ancora gente che ci guarda a metà tra lo stralunato e il dubbioso, ma per farsi un'idea di quanto stia correndo questa tecnologia basta guardare cosa sta succedendo a Sanremo per il Festival. TOKEN COLLEGATO AL PASS D'INGRESSO La società di sviluppo software Bcode, spin off del Polimi, valorizzando proprio la blockchain ha dato vita a un Token innovativo collegato al pass di ingresso a Casa Sanremo che trasformerà l'esperienza di tutti gli ospiti. «Le caratt...
Continua >