PA6 (Poliammide 6, nylon 6, polycaprolactam)

 

La Poliammide 6 deriva dal monomero ad anello chiuso caprolattame il quale ha 6 atomi di carbonio e, durante la polimerizzazione, l'anello viene aperto.
Il PA6 è robusto, presenta un'eccellente resistenza all'abrasione, buona resistenza chimica e alla fatica, scorrevolezza, resilienza, solidità e rigidità elevate.

Numero CAS PA6: 25038-54-4
Nome chimico PA6 (IUPAC): poly[imino(1-oxohexane-1,6-diyl)]
Codice riciclo PA6: numero 7

PA6 nomi commerciali e produttori:

 

  • Novamid (DSM)
  • Danamid (Zoltek)
  • Polimid B (Poliblend)
  • TecnhylStar (Solvay Engineering)
  • Ultramid (BASF)
  • Akulon (DSM)
  • Ravamid (Ravago)
  • Durethan (Lanxess)
  • Scanamid (Polykemi)
  • Domamid (Domo)
  • LG Chemical (Lumid)

PA6 distributori italiani:

 

  • Resinex (Akulon, Akulon Ultraflow, Ravamid, Technyl)
  • Ultrapolymers (Ultramid, Ravamid)
  • Biesterfeld (Minlon, Promyde, Zytel, CABELEC)
  • Nexeo Solutions (Electrafil, HiFill, Rhelon, Ultramid)
  • Guzman Global (Radilon, Heramid)
  • Albis Plastics (Altech, Alcom, Terblend)
  • Mito Polimeri (Durethan)
  • Interpolimeri (LUMID)
  • Arcoplex Trading (AXTROTEC B, AXTROMID B, TECHNYL, STARFLAM, STARAMIDE)
  • Nevicolor (Akulon Ultraflow, Akulon 6, NeviBlow, NeviEco, NeviFlow, NeviMid 6)
  • ComItal (Ultramid)
  • Dolder (SCANAMID 6)
  • Fornaroli Polimeri (Ultramid)
  • TER Plastics (Akulon, Akulon Ultraflow, TEREZ)

Principali compound di PA6:

 

  • PA6-GF30 (nylon 6 fibra vetro 30%)
  • PA6-GF25 FR (nylon 6 fibra vetro 25% con Ritardante di fiamma)
  • PA6-CF10 (nylon 6 con fibra di carbonio 10%)
  • PA6-T15 (nylon 6 con talco 15%)
  • PA6-MF10 (nylon 6 con fibra minerale 10%)
 

Proprietà chimiche e fisiche:

Le proprietà chimiche e fisiche del nylon 6 sono simili a quelle della PA66. Il punto di fusione, tuttavia, è inferiore a quello del PA66, e l'intervallo di temperatura di lavorazione è più ampio.
La resilienza e la resistenza ai solventi sono migliori del PA66, ma l'assorbimento di umidità è maggiore.
L'assorbimento dell'umidità incide su molte proprietà ed occorre prendere in considerazione questo aspetto quando si progettano i componenti. Per migliorare le proprietà meccaniche è possibile utilizzare diversi agenti modificatori; il vetro è uno dei filler più comunemente utilizzati. L'aggiunta di elastomeri, ad esempio EPDM o SBR, ne migliora la resilienza. Poiché il PA6 assorbe umidità rapidamente, è necessario verificarne l'essiccazione prima dello stampaggio.

Storia e curiosità sul nylon 6

L'avvento della seconda guerra mondiale portò un incremento sostanziale della produzione e della ricerca dei polimeri. Il Nylon fu inventato da W.H. Carothers, all'ora giovane 30enne appena laureato ad Harvard, con il suo team di ricerca presso l'azienda DuPont.
In quel periodo infatti, gli USA dovevano risolvere velocemente il problema riguardante le importazioni della seta dalla Cina, bloccate dal Giappone. Durante la guerra infatti la seta veniva utilizzata, oltre agli usi più noti e comuni, per produrre i paracaduti.
Il 28 febbraio 1935 venne sintetizzata per la prima volta la fibra artificiale oggi conosciuta come Poliammide. Una fibra robusta, tenace, elastica, stabile al lavaggio, resiste a muffe, batteri e insetti, atossica e molto resistente anche oltre i 200 gradi.
Leggenda narra che il nome Nylon derivi da "Now You Lose Old Nippon".

Senza il nylon oggi non avremmo prodotti come lo spazzolino da denti, il velcro, gli zaini in Cordura e le calze Collant. Ad oggi la Poliammide con le sue moltissime varianti (nylon 6.6, nylon 6, nylon 3, nylon 7, nylon 11, nylon 12) è uno dei polimeri più importanti e viene utilizzata sopratutto in applicazioni automotive e tessile.

PA6 densità standard: 1,06-1,16 g/cm3 (ISO 1183)
PA6 Temperatura di fusione Tm: 220 °C
PA6 Temperatura di transizione vetrosa Tg: 55 °C

 

PA6 mercati di applicazione

 

  • tubi per edilizia (per acqua potabile, per scarico, grondaie e pluviali)
  • raccordi e valvole (in pressione e non)
  • profili finestra
  • profili tecnici (per interni ed esterni)
  • flaconi per imballaggio (cosmetica/detergenza/alimenti/farmaceutica)
  • medicale (sacche, tubi, accessori)
  • tubi flessibili e spiralati (uso alimentare e tecnico)
  • cavi elettrici (isolamento e guaina)
  • pavimenti vinilici
  • pellicola rigida e plastificata per imballi e cartotecnica
  • dischi in vinile
  • teloni e guaine di impermeabilizzazione per strutture e automezzi
  • attrezzature sportive e tempo libero

PA6 tecnologie di trasformazione

 

  • Stampaggio a iniezione
  • Estrusione
  • Compounding

Disclaimer: Il contenuto di questo database è stato creato sulla base di informazioni di pubblico dominio ed è gestito da PlasticFinder srl. Le descrizioni contenute non offrono alcuna garanzia di completezza, attualità o accuratezza. Eventuali commenti o integrazioni possono essere inviate all'indirizzo e-mail: info@plasticfinder.it

PlasticFinder s.r.l. non verifica che gli utenti abbiano il diritto di disporre dei prodotti descritti nella scheda-prodotto, né la titolarità dei diritti di proprietà intellettuale e non è responsabile di eventuali violazioni di diritti di terzi.