News

24 Jul 2024

RICICLO PLASTICA, CORIPET IN PRIMA LINEA: TRACCIABILITÀ E TRASPARENZA OBIETTIVO CHIAVE

«Non possiamo liberarci dalla plastica ma possiamo fare molto per ridurre al minimo il suo impatto ambientale». Inizia così l'intervista a Matteo Campagna, cfo Coripet, pubblicata su La Repubblica, dove si parla di risorse plastiche, fine vita delle bottiglie in PET, economia circolare, raccolta differenziata e selettiva, alla luce anche del contesto europeo e degli obiettivi di riciclo messi in campo dall'Ue per il 2025 e il 2030. RICICLO PLASTICA, CORIPET IN PRIMA LINEA «Le sfide sono diver...
Continue >

23 Jul 2024

DA VASO A VASO: NASCE IN TOSCANA LA PRIMA FILIERA CORTA PER IL RICICLO DELLA PLASTICA DEI VIVAI

Una filiera circolare corta e certificata per favorire il riciclo dei vasi di plastica dei vivai. Parte dalla città di Pistoia, cuore del distretto vivaistico toscano, il progetto "Da vaso a vaso", operativo da settembre, che coinvolgerà i vivaisti locali, la società Revet S.P.A., le aziende produttrici di vasi e i commercianti specializzati del territorio pistoiese. IL RICICLO CRESCE SPONTANEO NEI VIVAI TOSCANI L'iniziativa promuove un mercato locale per l'economia circolare dei vasi di plas...
Continue >

22 Jul 2024

IN CASO DI GREENWASHING IL 59% DEI CONSUMATORI LIMITA GLI ACQUISTI: PER DELOITTE GLI ITALIANI CERCANO PIÙ TRASPARENZA SULLA SOSTENIBILITÀ

In caso di greenwashing, il 59% dei consumatori italiani interrompe o limita gli acquisti. L'ultima ricerca di Deloitte parla chiaro: più di nove su dieci apprezzano la trasparenza delle aziende rispetto alle strategie di sostenibilità. Tra la gamma di strumenti utilizzati per reperire informazioni sulla sostenibilità del prodotto o del servizio da acquistare, quasi il 60% dei consumatori predilige l'etichetta come principale fonte informativa, seguita dalle certificazioni (52%). GREENWASHIN...
Continue >

21 Jul 2024

GREEN DREAMER, VERSALIS-FOREVER PLAST E PODI ECOSOSTENIBILI ALLE OLIMPIADI DI PARIGI: NOTIZIE DELLA SETTIMANA

I green dreamer raccontati da BVA Doxa per la piattaforma Swappie, Versalis e Forever Plast per il nuovo packaging alimentare e Parigi con podi ecosostenibili: rileggiamo le notizie della settimana. DAI GREEN DREAMERS ALLE ECO-PRATICHE: ECCO L'IDENTIKIT DEI CONSUMATORI (PIÙ O MENO ATTENTI ALL'AMBIENTE) Ci sono i green dreamers, i tecnologici, le eco-pratiche e gli indifferenti: sono i quattro profili individuati da BVA Doxa per la piattaforma Swappie. Quattro tipologie di consumatori che ra...
Continue >

19 Jul 2024

PARIGI 2024: SEDIE E PODI ECOSOSTENIBILI PER LE OLIMPIADI

Il conto alla rovescia è iniziato. Gli spettatori delle Olimpiadi di Parigi, in programma a partire da sabato 26 luglio, siederanno su seggiolini realizzati con plastica riciclata. Circa 11.000 posti a sedere sono stati, infatti, prodotti e installati in diverse sedi olimpiche come l'arena Porte de la Chapelle e il centro acquatico olimpico di Saint-Denis. SEDILI RICICLATA RACCOLTA A PARIGI L'80% delle 100 tonnellate di plastica riciclata necessarie per la produzione dei sedili proviene dai c...
Continue >

17 Jul 2024

DAI GREEN DREAMERS ALLE ECO-PRATICHE: ECCO L’IDENTIKIT DEI CONSUMATORI (PIÙ O MENO ATTENTI ALL’AMBIENTE)

Ci sono i green dreamers, i tecnologici, le eco-pratiche e gli indifferenti: sono i quattro profili individuati da BVA Doxa per la piattaforma Swappie. Quattro tipologie di consumatori che rappresentano diverse sfumature dell'approccio sostenibile alla tecnologia e che si traducono in comportamenti di acquisto differenti, influenzati da fattori come la consapevolezza ambientale, l'interesse per le nuove tecnologie e la praticità. GREEN DREAMERS O ECO-PRATICHE: IDENTIKIT DEL CONSUMATORE Alcun...
Continue >

16 Jul 2024

VERSALIS E FOREVER PLAST INSIEME: NASCE NUOVA GAMMA DI POLIMERI DA RICICLO PER PACKAGING ALIMENTARE

Si chiama Refence ed è una nuova gamma di polimeri da riciclo per imballaggi a contatto con gli alimenti frutto della collaborazione tra Versalis e Forever Plast, operante nel settore del riciclo della plastica post consumo. La nuova linea potrà essere utilizzata per applicazioni in polistirene come vasetti per lo yogurt, vassoi per carne e pesce e altre tipologie di packaging rigidi ed espansi. VERSALIS E FOREVER PLAST INSIEME «La circolarità - afferma Adriano Alfani, amministratore delegato...
Continue >

15 Jul 2024

DENTIS (CORIPET): «RICICLATI DI ALTA QUALITÀ PER UN FUTURO PIÙ SOSTENIBILE»

Negli ultimi anni l'economia circolare è diventata un paradigma sempre più centrale nella vita di tutti: non si parla di più rifiuto ma di risorsa da valorizzare per generare nuovi prodotti. Lo ha evidenziato anche Corrado Dentis, presidente Coripet, durante l'appuntamento "Missione Italia" organizzato da Anci nei giorni scorsi a Roma. PUNTIAMO SU RICICLATI DI ALTA QUALITÀ «C'è una riflessione che va fatta - spiega Dentis - e riguarda il cambio di paradigma per cui superata ormai da tempo l...
Continue >

13 Jul 2024

WIMBLEDON SOSTENIBILE (CON PAOLINI), PARADOSSO TAPPI PLASTICA E IL CASO PURICELLI: NEWS CIRCOLARI DELLA SETTIMANA

Wimbledon sostenibile con la campionessa italiana Jasmine Paolini in finale, il paradosso dei tappi di plastica secondo Mineracqua e il caso Puricelli nel Canton Ticino: rileggiamo le notizie della settimana. WIMBLEDON, FINALE PAOLINI- KREJČÍKOVÁ: ACQUA EVIAN CON RICARICA PER GLI SPETTATORI Per la prima volta, gli spettatori di Wimbledon possono bere l'acqua minerale naturale Evian grazie a un esclusivo sistema di ricarica. Nata dalla collaborazione tra Evian e Wimbledon, l'iniziativa, rappre...
Continue >

11 Jul 2024

WIMBLEDON, FINALE PAOLINI- KREJČÍKOVÁ: ACQUA EVIAN CON RICARICA PER GLI SPETTATORI

Per la prima volta, gli spettatori di Wimbledon possono bere l'acqua minerale naturale Evian grazie a un esclusivo sistema di ricarica. Nata dalla collaborazione tra Evian e Wimbledon, l'iniziativa, rappresenta un passo in avanti nella lotta ai rifiuti di imballaggi di plastica monouso durante le partite di tennis: finalissima femminile tra l'italiana Jasmine Paolini e la ceca Barbora Krejčíková. A raccontarlo è Marybeth Collins su Environmentenergyleader. SISTEMA DI RICARICA PER ACQUA MINERA...
Continue >

10 Jul 2024

UN MONDO PIÙ SOSTENIBILE? È POSSIBILE GRAZIE ALLA BLOCKCHAIN

«Vi siete mai chiesti come la blockchain possa contribuire a creare un mondo più verde e sostenibile?». UNA TECNOLOGIA, TANTI SETTORI DI UTILIZZO Inizia così l'articolo di Andrea Porcelli su Il Bollettino all'interno del quale, grazie anche a un video, si raccontano le possibilità della blockchain nel campo della sostenibilità. Energia rinnovabile, agricoltura sostenibile, moda etica, gestione dei rifiuti: questa tecnologia, spesso associata in via esclusiva al mondo delle criptovalute, si st...
Continue >

09 Jul 2024

IL PARADOSSO DEI TAPPI ATTACCATI ALLE BOTTIGLIE: PER MINERACQUA SI UTILIZZERÀ PIÙ PLASTICA

I tappi devono rimanere attaccati alle bottiglie: è un obbligo a partire dal 3 luglio, dopo l'entrata in vigore della direttiva europea sulla plastica monouso che mira a diminuirne la dispersione. FONTANA (MINERACQUA): VISIONE IDEOLOGICA È una norma utile, poco utile, inutile? I pareri sono contrastanti. Di sicuro è interessante ascoltare quelli di chi le bottiglie d'acqua le produce quotidianamente. «Questa direttiva contiene un paradosso frutto di una visione ideologia e non scientifica d...
Continue >

08 Jul 2024

IL RICICLO DELLA PLASTICA? ORA È A CHILOMETRO ZERO. IL CASO DEL CANTON TICINO CON LA PURICELLI SA

Riciclo a chilometro zero. Accade in Ticino, dove un numero sempre maggiore di comuni affida la raccolta della plastica all'unica azienda locale attiva nel riciclaggio, la Puricelli SA. RICICLAGGIO SU SCALA CANTONALE Da circa un anno, infatti, il Dipartimento del territorio ha introdotto l'obbligo di separazione e riciclaggio su scala cantonale, favorendo così la filiera locale. «Oggi sono oltre 100 tra comuni e frazioni ad aver aderito a questa raccolta. Si tratta di un esempio di economia ...
Continue >

06 Jul 2024

OLIMPIADI A CANNA (DI VETRO), GRUPPO PIOVAN E ECOPNEUS: NEWS CIRCOLARI DELLA SETTIMANA

Olimpiadi a canna di vetro, la lezione del gruppo Gruppo Piovan sulla plastica e l'esempio circolare di Ecopneus: rileggiamo le notizie della settimana. OLIMPIADI DI PARIGI SOSTENIBILI: SI BEVE NELLE BOTTIGLIE DI VETRO Parigi ha bandito la plastica monouso durante i Giochi Olimpici del 2024. L'annuncio è stato dato da Anne Hidalgo durante il Forum internazionale dei sindaci contro l'inquinamento da plastica. «Abbiamo deciso di rendere i Giochi Olimpici del 2024 i primi grandi eventi senza pla...
Continue >

04 Jul 2024

OLIMPIADI DI PARIGI SOSTENIBILI: SI BEVE NELLE BOTTIGLIE DI VETRO

Parigi ha bandito la plastica monouso durante i Giochi Olimpici del 2024. L'annuncio è stato dato da Anne Hidalgo durante il Forum internazionale dei sindaci contro l'inquinamento da plastica. «Abbiamo deciso di rendere i Giochi Olimpici del 2024 i primi grandi eventi senza plastica monouso», ha dichiarato Hidalgo. Un'iniziativa ambiziosa che vedrà l'eliminazione delle bottiglie di plastica usa e getta all'interno dei siti olimpici. VISITATORI ALLE FONTANELLI E DISTRIBUTORI CON BOTTIGLIE IN V...
Continue >

03 Jul 2024

CON IL RICICLO DI PNEUMATICI FUORI USO RISPARMIATE NUOVE MATERIE PRIME ED EMISSIONI DI CO2: È L’ECONOMIA CIRCOLARE DI ECOPNEUS

Oltre 187mila tonnellate di PFU recuperate nel 2023 in Italia, che hanno permesso di evitare l'emissione di 297mila tonnellate di CO2 equivalente, un quantitativo pari a quello di 183mila autovetture che percorrono 10mila chilometri in un anno. I numeri della gestione degli pneumatici fuori uso di Ecopneus confermano l'impegno portato avanti, da anni, nello sviluppo dell'economia circolare a supporto dell'ambiente, contribuendo al recupero di materiali riutilizzabili e alla domanda di materie p...
Continue >

02 Jul 2024

INCENTIVIAMO IL RICICLO (CON L’ITALIA LEADER IN EUROPA): SU PLASTICFINDER PROMUOVIAMO L’ECONOMIA CIRCOLARE CERTIFICATA

Una dichiarazione che fa chiarezza: incentivare il riciclo, fermando la demonizzazione della plastica. «Le plastiche non vanno demonizzate. In un Paese povero di materie prime come il nostro, che punta a produrre materia prima seconda attraverso sistemi di riciclo di cui siamo leader in Europa, le plastiche possono avere una seconda vita senza impattare sull'ambiente»: è la posizione espressa da Vannia Gava, viceministro all'Ambiente e Sicurezza Energetica, in occasione dell'assemblea generale ...
Continue >

01 Jul 2024

LA PLASTICA NON È IL DIAVOLO MA OCCORRE INVESTIRE DI PIÙ IN RICICLO (E TRACCIABILITÀ): DICE BENE IL GRUPPO PIOVAN

«La plastica non è il diavolo ma bisogna investire nelle politiche di riciclo». Chiara e incisiva la riflessione di Filippo Zuppichin, amministratore delegato del Gruppo Piovan in un'intervista pubblicata online su La Stampa. LA PLASTICA NON È IL DIAVOLO «Non esiste il bene o il male assoluto - prosegue Zuppichin -. La plastica fonde a cento gradi, in termini di lavorazione impatta molto meno di vetro e alluminio, che necessitano di temperature molto più alte. Per contro, se butto la plastica...
Continue >

28 Jun 2024

EUROPEI DA TRACCIARE, ALLARME ASSORIMAP, SIRMAX CON TECHNOGYM: NEWS DELLA SETTIMANA

Europei di calcio da tracciare, allarme Assorimap sul riciclo, la collaborazione di Sirmax Group e Technogym: rileggiamo le notizie della settimana. EURO 2024 FA AUTOGOL SULL'AMBIENTE: SOLO IL 9% DEI PRODOTTI SONO RICICLATI Il calcio europeo fa autogol sulla sostenibilità: «Utilizza un modello tradizionale e lineare di produzione e consumo (prendere-fare-consumare-gettare) che riutilizza o ricicla solo il 9% dei materiali e dei prodotti», scrive la UEFA, presentando sul sito ufficiale le line...
Continue >

27 Jun 2024

PLASTICA, SERVE TRACCIABILITÀ. LO DICE ANCHE ASSORIMAP

«Mancanza di controlli effettivi e di sistemi di certificazione e tracciabilità sui materiali importati presunti riciclati». CONCORRENZA LOW COST Lo dice Assorimap, l'associazione nazionale dei riciclatori delle materie plastiche, che ha appena presentato un interessante report con dati elaborati dalla società di consulenza milanese Plastic Consult. Il quadro generale è poco rassicurante, c'è da fare i conti, tra le altre cose, con polimeri vergini low cost di importazione extra UE che crean...
Continue >