24 feb 2020

LA PLASTICA NON RICICLABILE? TRASFORMIAMOLA IN ENERGIA

Si chiama pirolisi ed è il processo in grado di trasformare la plastica non riciclabile in energia pulita, utilizzabile per diversi impieghi. Uno su tutti: trasformare la plastica in combustibile (Plastic to fuel). Da una tonnellata di plastica si possono estrarre 800 litri di carburante al prezzo di un terzo del greggio. È quanto rivela il rapporto Federmanager-Aiee.

«La pirolisi - afferma Sandro Neri, coordinatore della commissione energia di Federmanager - è solo un esempio di come sia possibile sfruttare la tecnologia per produrre a basso impatto ambientale». Qualche numero: da 1,3 milioni di tonnellate di plastica smaltite in discarica nel 2016, l'Italia avrebbe conseguito un beneficio pari a circa 25 milioni di euro, se avesse utilizzato il Plastic to fuel.

Investire in tecnologie e innovazioni di energy recovery è sempre più una priorità ✔

ADNKRONOS

 



Numero visualizzazioni:648

 

Articoli che potrebbero interessarti

24 lug 2024

RICICLO PLASTICA, CORIPET IN PRIMA LINEA: TRACCIABILITÀ E TRASPARENZA OBIETTIVO CHIAVE

«Non possiamo liberarci dalla plastica ma possiamo fare molto per ridurre al minimo il suo impatto ambientale». Inizia così l'intervista a Matteo Campagna, cfo Coripet, pubblicata su La Repubblica, dove si parla di risorse plastiche, fine vita delle bottiglie in PET, economia circolare, raccolta differenziata e selettiva, alla luce anche del contesto europeo e degli obiettivi di riciclo messi in campo dall'Ue per il 2025 e il 2030. RICICLO PLASTICA, CORIPET IN PRIMA LINEA «Le sfide sono diver...
Continua >

In primo piano

ASA - ASA LG LI965

Naturale / Neutro

1,69 €/Kg

POM - KEPITAL F20-03

Naturale / Neutro

1,98 €/Kg

PA6 - BOMID PA6 30% GF BLACK

Nero

1,75 €/Kg

(PPE+PPO) - ISORYL A 137

Bianco

5,63 €/Kg

PA66/6T - GRIVORY HT2V-4X

Blu

7,40 €/Kg

VENDI ANCHE TU ONLINE

Con PlasticFinder l'inserzione è anonima, gratuita e vieni pagato in anticipo per i prodotti venduti.

INZIA SUBITO!